Vai ai contenuti

Chi siamo



Varni un piccolo paese dell'Alta Valle del Trebbia situato a 990 m. s.l.m. nel comune di
Gorreto al confine tra Liguria, Emilia Romagna e Piemonte.

Proprio per la sua posizione, che arrivando dal Piemonte, non permette di vederlo fino a che non si quasi giunti in paese, un'antica leggenda vuole che Varni sia stato fondato dai briganti; un'altra invece risale ai tempi della Creazione quando Dio, nell'atto di creare i paesi, avrebbe esclamato in dialetto genovase "E vanni!" (e vai) ad uno di essi scappatogli dalle mani, da qui il nome Varni.

Come tanti altri paesini delle nostre vallate, anche Varni durante la
Resistenza diede un valido contributo: le nostre montagne furono infatti teatro di battaglia della "VI Zona Operativa", delle divisioni partigiane "Chichero", "Pinan Cichero" nonch di uomini valorosi e indomiti, di veri eroi come il grande "Bisagno" (Aldo Gastaldi) che i "vecchi" varnesi hanno conosciuto personalmente e al quale hanno offerto un frugale pasto ed un letto per riposare.
Eroi furono anche i "varnesi" (Pin, Stevanin, Tugnin... e tanti altri) che, incuranti del pericolo e del rischio, per loro stessi e per le loro famiglie, quotidianamente rifornivano i partigiani di cibo, il pi delle volte togliendolo proprio dalle loro bocche.



Torna ai contenuti | Torna al menu